Idee per cucine integrate nel tuo soggiorno - Soluzioni interessanti per tutti

Nel mondo della decorazione d'interni, il concetto di sfruttare la luce e lo spazio è fondamentale. Non tutte le abitazioni hanno i metri quadri desiderati. Per questo motivo, gli interior designer hanno cercato diverse soluzioni. Uno dei più popolari è l'integrazione delle cucine nel soggiorno - sala da pranzo. Esistono diversi modi per unire questi due spazi. Ti daremo alcune idee per cucine integrate nel soggiorno.

La cucina, il cuore della casa

Siamo tutti d'accordo che la cucina è una delle parti più importanti di una casa. Allora perché non integrarlo con il soggiorno o la sala da pranzo? L'unione di questi ambienti favorisce l'ingresso della luce, nonché la creazione di nuovi e più ampi spazi. Una volta abbattuti i muri, tutto sembra un altro mondo.

Adesso è il momento di mettersi al lavoro per trovare soluzioni decorative coerenti con entrambi gli spazi. Sei pronto per integrare la tua cucina nella sala da pranzo o nel soggiorno?

Idee per cucine integrate in soggiorno

Unità su pareti e pavimenti

Questa è una delle chiavi affinché il set abbia un aspetto elegante e unito. Utilizzare lo stesso tipo di pavimentazione sia in cucina che in soggiorno rende gli spazi un tutt'uno. L'estetica diventa uniforme e si raggiunge un'eleganza unica, difficile da ottenere quando queste stanze sono separate. È così semplice. Non è necessario complicarti troppo la vita.

Ci sono persone che ritengono che le cucine aperte non abbiano nulla di particolare. Tuttavia, non si rendono conto della moltitudine di possibilità che offrono per renderli i veri protagonisti della casa. Ad esempio, se mettiamo un parquet sintetico flottante rimuoveremo l'aria della cucina, allo stesso tempo gli daremo la stessa classe del soggiorno. Gli spazi si integrano meglio se le pareti sono dello stesso colore e il pavimento dello stesso materiale.


Separazioni visive nelle cucine integrate nel soggiorno

Nonostante gli spazi siano aperti, è sempre bene posizionare alcune barriere visive che diano anche più funzionalità, se possibile, alla cucina. Questi sono i famosi bar americani, isole, pareti o mobili multiuso. Tutti questi elementi forniscono una separazione visiva, ma non sottraggono luce o troppo spazio, queste separazioni possono essere trovate in molti tipi di materiali come, ad esempio, il legno. Se non ti piacciono queste isole o bar americani, puoi anche usare i divani come linea di separazione o un altro tipo di elemento decorativo, come le vetrate incorniciate.

Quest'ultima opzione è molto di moda. Si tratta di pannelli in vetro con cornici in metallo che esaltano notevolmente l'estetica della cucina, rendendone più facile l'integrazione nell'intero set. Tutto è una questione di gusti, così come le possibilità che ci offre lo spazio che hai.

Apri, non aver paura!

Questa è un'altra opzione per integrare la cucina nel soggiorno senza dover tirare completamente il muro. Si tratta di aprire la partizione che fa la separazione per riutilizzarla ancora, ma con un'altra funzione. Se prima era un muro che separava le due stanze, ora diventa un modo per comunicare i due spazi. Nonostante la cucina e il soggiorno siano ancora stanze separate, la luce arriva dove prima non c'era.

D'altra parte, è possibile aprire fori decorativi nella partizione stessa in cui inserire elementi decorativi o utensili da cucina.

L'importanza dei contrasti

Se prima si enfatizzava l'unificazione del colore, ora vogliamo registrare che anche i contrasti possono essere una buona idea quando si integra la cucina nel soggiorno. Quando non ci sono barriere come i tramezzi, ad esempio, il colore può rendere gli spazi aperti, ma ben differenziati. Dipingere la cucina in un colore diverso dal soggiorno dà un tocco molto creativo alla decorazione, oltre che molto stimolante impatto visivo.

La cosa importante, davvero, è l'equilibrio degli stili. Cioè, se abbiamo un soggiorno minimalista, ad esempio, non possiamo combinarlo con una cucina vintage. Fidati del tuo istinto e avrai ragione di sicuro.

Porte scorrevoli

Questo è un altro modo per integrare la cucina nello stesso spazio del soggiorno. Le porte scorrevoli occupano poco spazio e offrono una barriera perfetta contro gli odori della cucina. Inoltre sono un elemento molto importante per la lontananza dei bambini dai fornelli, per guadagnare ancora più luce puoi scegliere porte scorrevoli in vetro con telaio. Otterrai un tocco molto moderno e diverso, senza rinunciare al comfort di entrambi gli spazi

Finestre o portello di servizio

Un altro modo per isolare la cucina è questo. La cucina è indipendente, ma con uno spazio aperto attraverso il quale passa la luce. Questa finestra o portello di servizio può essere aperto o chiuso e sono molto utili quando si servono diversi elementi sul tavolo.

Loft

Hai pensato all'utilità che le diverse altezze possono avere in una casa? La cucina può essere nella parte più alta e il soggiorno nella parte più bassa. Entrambi sarebbero collegati da un paio di passaggi. Questa idea, oltre allo spazio, raggiunge un'incredibile profondità visiva.

La scelta dei mobili

Il trucco sta nel seguire la stessa linea decorativa e una gamma di colori molto simile. Pensa che si tratta di unificare gli spazi senza incongruenze visive. Pensa bene alla distribuzione del soggiorno e scegli l'arredamento più comodo e funzionale per entrambe le stanze. È importante che tu analizzi bene le esigenze che la tua cucina deve soddisfare, così come i comfort di cui hai bisogno nel tuo soggiorno. Una volta che lo sai, scegli una linea di mobili che soddisfi questi obiettivi, pur essendo esteticamente gradevole.

L'importanza dei piccoli dettagli

Le cucine integrate nel soggiorno hanno una maggiore importanza, oltre che un maggior peso decorativo. Presta attenzione ai piccoli dettagli decorativi come il posizionamento di luci, vasi, utensili da cucina, ecc. Oltre ad essere funzionali, devono avere un tocco decorativo che faccia la differenza.

Fortunatamente, i negozi specializzati nella decorazione hanno già realizzato questa esigenza e hanno tutti i tipi di elementi decorativi speciali per cucine aperte, nonché utensili da cucina con disegni che possono essere mostrati come un elemento decorativo in più senza alcun problema.

Hai una sala da pranzo o un soggiorno?

Quando vogliamo unificare una cucina dobbiamo tener conto delle caratteristiche dell'altro spazio a cui vogliamo unirla. Una cucina integrata in una sala da pranzo non è la stessa di una cucina annessa a un più elegante soggiorno - sala da pranzo. Una sala da pranzo può essere più in linea con il design della cucina, mentre, nel caso opposto, è meglio che la cucina è coerente con il soggiorno - sala da pranzo.

Vantaggi delle cucine integrate nel soggiorno

In qualità di specialisti in riforme integrate, sottolineiamo sempre i vantaggi dei diversi tipi di lavoro. In questo caso, se sei interessato ad aprire la cucina, dovresti sapere che:

  1. Utilizzerai meglio i metri quadrati della casa dando alla stessa stanza una doppia funzione.

  2. Vedrai come la luce si diffonde in tutta la casa. Grazie all'eliminazione delle pareti, la luce trova meno ostacoli e si diffonde in modo incredibile, donando molto più calore alla tua casa.

  3. Se ti piacciono i design moderni, questa è la scelta migliore. Questo tipo di cucina è molto alla moda e molto popolare tra i visitatori.

  4. Se hai dei bambini, questo è un modo per averli sempre in vista mentre sei in cucina. La qualità della vita della famiglia migliora notevolmente, perché nessuno viene escluso.

  5. Il centro della tua casa sarà ora un luogo unificato dove potrai gustare una buona cucina pur avendo, vicino e in vista, il comfort del soggiorno.

Cucine integrate nel soggiorno con tende scorrevoli

A volte si dimentica che è possibile creare barriere con tutti i tipi di elementi decorativi e funzionali. Ma, poiché vogliamo unificare gli spazi, possiamo avere un elemento che cambia a piacimento. In questo caso, tende scorrevoli.

Questo elemento in continua evoluzione richiede solo il fissaggio del portapacchi. Possono essere utilizzati anche binari. Inoltre, può essere adattato alla forma desiderata. Può essere dritto e dividere completamente la stanza, farlo solo a metà o addirittura curvo. E per quei momenti in cui vuoi avere la cucina insieme al soggiorno, sposta tutto il tessuto a una delle estremità. O anche entrambi se viene creata una partizione nel mezzo.

L'installazione della barra può essere la più complicata e potrebbe essere necessario ricorrere a professionisti, ma affinché la tenda si muova senza intoppi, deve solo essere spostata con anelli o binari .

Cucine integrate nel soggiorno con tende trasparenti o a rete

Questo è un altro modo per separare, ma non del tutto. Non esiste un vero compromesso nella divisione. Lascia il posto alla luce, all'aria e alla vista nonostante abbia una barriera fisica. Ad esempio, vengono create tende di plastica ecologiche con fondi di bottiglia che sembrano fiori appesi.

Esistono anche tessuti con molta trasparenza che possono impedire il passaggio di fumo o schizzi.

Altri suggerimenti per cucine integrate nel soggiorno

  • È importante che entrambi gli spazi siano allo stesso livello di riforme. Se uno di loro è più nuovo e l'altro più vecchio ci sarà una dissonanza tra gli spazi che non sarà unificante. Nonostante sia fisicamente unito, non sembrerà così a livello di vita negli spazi. È altrettanto ingannevole quanto creare contrasti. Divide e permette di avere entrambi i luoghi fisicamente insieme, senza averli realmente. È difficile da raggiungere.

  • Usare materiali simili equivale a fondere con il colore, ma include anche le trame. Non è la stessa cosa avere la stessa tavolozza di colori che ad esempio avere tutto con effetto legno o metallo lucido. È un ulteriore passo nella combinazione di questi spazi.

  • Gioca con i mobili per creare uno spazio in cui camminare senza problemi. Se la cucina si apre su una sala da pranzo, l'ideale è che si possa camminare dall'uno all'altro senza ostacoli in modo che entrambi i luoghi siano sfruttati al massimo delle loro potenzialità. Nonostante mettano delle divisioni fisiche, l'ideale è che ostruiscano il meno possibile, perché solo in questo modo si può ottenere la vera fusione dei due spazi.


Approfitta di tutti i vantaggi di avere una cucina integrata con il soggiorno e vedrai il piacevole restyling che vivrà la tua casa.


Continua a leggere il nostro blog

Ricevi ora i tuoi preventivi, contattaci senza impegno!

Preventivi Sardegna Logo

070 7967667

Tutti i preventivi che vuoi per tutto quello che vuoi

  • Facebook Social Icon
Logo-Whatsapp.png
Tutti i diritti riservati © Preventivi Sardegna 2017 - 2021 P.Iva 03159860927