top of page

Tipi di parquet in legno e non solo - Vediamo le differenze per capire meglio questo magnifico mondo

Guida completa ai Tipi di Parquet: Scegli il Migliore per la Tua Casa

Il parquet è un pavimento in legno pregiato che aggiunge eleganza, calore e valore estetico a qualsiasi ambiente. La sua bellezza e durabilità lo rendono una scelta popolare per case, uffici e spazi commerciali. Tuttavia, quando si tratta di scegliere il parquet per la tua casa, ci sono molte opzioni tra cui optare. In questa guida completa, esploreremo i diversi tipi di parquet disponibili, le loro caratteristiche, i pro e i contro, per aiutarti a prendere una decisione informata sulla scelta del parquet migliore per le tue esigenze. Tipi di parquet? Vediamoli assieme



Stanza con parquet chiaro


Capitolo 1: Introduzione al Parquet - Tipi di parquet? Vediamoli assieme


1.1 Cos'è il Parquet?

Il termine "parquet" deriva dal francese "parqueterie" e si riferisce a un pavimento in legno composto da listelli di legno disposti in motivi geometrici o regolari. Questa disposizione crea un design elegante e offre un aspetto unico.


1.2 Vantaggi del Parquet

Il parquet è una scelta popolare per vari motivi:

  • Eleganza e bellezza: Il legno naturale dona un aspetto caldo e accogliente a qualsiasi ambiente.

  • Durabilità: Con la giusta manutenzione, il parquet può durare per decenni.

  • Varietà: Ci sono molte specie di legno e disegni disponibili, consentendo una personalizzazione infinita.

  • Facilità di pulizia: Il parquet è relativamente facile da pulire e mantenere.


Capitolo 2: Tipi di Legno per il Parquet


Tipi di parquet in legno? Vediamoli assieme. Il tipo di legno utilizzato per il parquet è una delle decisioni più importanti. Ogni specie di legno ha le sue caratteristiche uniche, aspetto e resistenza. Ecco alcune delle specie di legno più comuni utilizzate per il parquet:


2.1 Rovere

Il rovere è uno dei legni più popolari per il parquet. È resistente, durevole e offre un bellissimo grano. È disponibile in diverse tonalità, tra cui il rovere naturale, il rovere sbiancato e il rovere affumicato.


2.2 Noce

Il parquet in noce è noto per il suo colore ricco e scuro. È una scelta sofisticata ed elegante, ma può essere costoso.


2.3 Ciliegio

Il ciliegio è apprezzato per il suo colore rosso caldo e il suo grano distintivo. Si scurisce gradualmente con il tempo, diventando più ricco e profondo.


2.4 Acero

L'acero è noto per la sua durevolezza e il suo aspetto pulito. Ha un grano fine e chiaro che si abbina bene a interni moderni.


2.5 Pino

Il parquet di pino è economico ed è spesso utilizzato in case rustiche o cottage. Ha un aspetto leggero e naturale.


Capitolo 3: Tipi di Parquet in Base al Design


Il design del parquet è un elemento chiave nel determinare l'aspetto generale del tuo pavimento. Ecco alcuni dei tipi di parquet più comuni in base al design:


3.1 Parquet a Listoni

Il parquet a listoni è composto da listelli di legno disposti in righe parallele. È uno dei design più tradizionali e popolari.


3.2 Parquet a Tavelle

Il parquet a tavelle è costituito da tavelle quadrate o rettangolari di legno che formano un design regolare.


3.3 Parquet a Mosaico

Il parquet a mosaico è costituito da piccoli pezzi di legno disposti in un motivo geometrico o artistico. È una scelta creativa e audace.


3.4 Parquet a Spina di Pesce

Il parquet a spina di pesce è composto da listelli di legno disposti in modo da creare un motivo a zigzag. È elegante e aggiunge un tocco di classe a qualsiasi ambiente.


3.5 Parquet Intarsiato

Il parquet intarsiato è un design complesso che include dettagli intarsiati o motivi artistici. È una scelta lussuosa e personalizzabile.



Ufficio con parquet


Capitolo 4: Tipi di Parquet in Base alla Finitura


La finitura del parquet influenza l'aspetto finale e la durabilità del pavimento. Ecco alcuni dei tipi di parquet in base alla finitura:


4.1 Parquet Verniciato

Il parquet verniciato ha uno strato protettivo di vernice che lo rende resistente all'usura e alle macchie. È facile da pulire e richiede poca manutenzione.


4.2 Parquet Oliato

Il parquet oliato ha una finitura all'olio che penetra nel legno, rendendolo più resistente all'acqua. Tuttavia, richiede una manutenzione periodica per mantenere l'aspetto.


4.3 Parquet Laccato

Il parquet laccato ha una finitura a base di lacca che crea una superficie lucida e durevole. È resistente all'usura ma può richiedere manutenzione se graffiato.


4.4 Parquet Spazzolato

Il parquet spazzolato ha una finitura che enfatizza il grano naturale del legno. È resistente e aggiunge profondità all'aspetto.


4.5 Parquet Satinato

Il parquet satinato ha una finitura lucida ma non eccessivamente brillante. Combina l'estetica di un pavimento lucido con la praticità di uno opaco.


Capitolo 5: Tipi di Parquet in Base alla Posizione d'Installazione


La posizione in cui intendi installare il parquet influenzerà la scelta del tipo di parquet migliore. Ecco alcuni tipi di parquet in base alla posizione:


5.1 Parquet per Interni

Il parquet per interni è adatto a tutte le stanze della casa, inclusa la camera da letto, il soggiorno, la sala da pranzo e altre aree interne. È disponibile in una vasta gamma di design e finiture per adattarsi a qualsiasi stile.


5.2 Parquet per Esterni

Il parquet per esterni è progettato per resistere agli agenti atmosferici e alle condizioni esterne. È ideale per terrazze, patio e piscine.


5.3 Parquet per Ambienti Umidi

Il parquet per ambienti umidi è trattato per resistere all'umidità ed è adatto a bagni e cucine.


Capitolo 6: Pro e Contro del Parquet


Prima di prendere una decisione, è importante considerare i pro e i contro del parquet:


6.1 Pro del Parquet

  • Estetica: Il parquet offre un aspetto caldo ed elegante che aumenta il valore estetico della tua casa.

  • Durabilità: Con la giusta manutenzione, il parquet può durare per molti anni.

  • Variazione: La vasta gamma di legni, design e finiture consente una personalizzazione completa.

  • Facilità di pulizia: Il parquet è relativamente facile da pulire e manutenere.

6.2 Contro del Parquet

  • Costo iniziale: Il parquet può essere costoso da installare, specialmente se si opta per legni pregiati.

  • Sensibilità all'acqua: Alcuni tipi di parquet possono danneggiarsi con l'esposizione all'acqua, quindi è importante prendere precauzioni.

  • Necessità di manutenzione: Il parquet richiede una manutenzione periodica, inclusa la levigatura e la verniciatura.


Pulizia parquet


Capitolo 7: Manutenzione e Cura del Parquet


Per mantenere il tuo parquet in ottime condizioni nel corso degli anni, è essenziale seguire una corretta routine di manutenzione e cura. Ecco alcuni suggerimenti:

7.1 Pulizia Regolare

Passa l'aspirapolvere o spazza il pavimento regolarmente per rimuovere la polvere e i detriti che possono graffiare la superficie.

7.2 Pulizia con Detergente Adeguato

Utilizza un detergente specifico per il tipo di finitura del tuo parquet. Segui le istruzioni del produttore per evitare danni.

7.3 Evitare L'Acqua in Eccesso

Il parquet è sensibile all'acqua, quindi assicurati di pulire eventuali versamenti immediatamente e di evitare di utilizzare troppa acqua durante la pulizia.

7.4 Tappeti e Pattini

Posiziona tappeti o pattini sotto i mobili pesanti per evitare graffi e ammaccature sul parquet.

7.5 Levigatura e Verniciatura Periodica

Se il tuo parquet mostra segni di usura, considera la possibilità di una levigatura e una verniciatura periodica per ripristinarne l'aspetto.


Capitolo 8: Conclusioni


La scelta del parquet giusto per la tua casa è una decisione importante, e speriamo che questa guida ti abbia aiutato a comprendere meglio le varie opzioni disponibili. Ogni tipo di parquet ha le sue caratteristiche e vantaggi unici, quindi valuta attentamente le tue esigenze, il tuo stile e il tuo budget prima di prendere una decisione. Con la cura adeguata, il tuo parquet può durare a lungo e aggiungere bellezza e calore alla tua casa.


Leggi gli altri nostri articoli

bottom of page